L'Irlanda di Cristina Felice

Irlanda
Irlanda

Pioggia sulle nostre teste
Pioggia nelle foreste

Il sole repentino pian piano esce fuori
E in quel momento vediamo tutti i colori

Il calore irlandese ci abbraccia in un lampo
Bastano pochi minuti e allestiamo un campo

Nel bosco la sera si balla e si canta
Qualcuno racconta le storie, qualcuno s’incanta

Le fate si abbracciano e girano in tondo
Per farci capire la bellezza del mondo

Le scogliere del Moher alte e imponenti
Ci ricordano che davanti alla natura siamo tutti impotenti

Arrivati alle Aaran la natura ci abbraccia
E il vento frizzante ci sfiora la faccia

Entriamo come sconosciuti a bere e ballare
Usciamo come amici per ridere e scherzare