Le 7 cose che non ho davvero più voglia di aspettare

Ultimamente il mio umore è un po' ballerino, complici una serie di seccature e la stanchezza inizio ad essere meno superallegra, umore standard della mia vita.

 

C'è poi un momento in cui, almeno una parte di quelle piccole cose, va al suo posto. si sistema, si risolve, smette di occupare la mente e per qualche attimo ci si gode il sapore della vittoria.

 

Dove voglio arrivare? A uno dei miei soliti elenchi ovviamente!

 

Le 10 cose che non ho davvero più voglia di aspettare:

 

1. Risposte tardive. Io mi sbatto tantissimo per dare risposte quasi immediate, sono stufa di aspettare tempi biblici, in fondo un no è un no, un sì è un sì, così come lo sono giorni, luoghi e orari.

 

2 Chi non risponde affatto. A me capita con una certa frequnza di porre quesiti ostici, trovo estremamente irritante non ricevere risposta per quanto sia retorica la domanda ritengo sia doveroso e rispettoso rispondere e in mancanza di risposta (spesso capita quando dipende da altri), aggiornamenti di situazione in cui si comunica lo status della vicenda non solo sono gradite ma anche estremamente eleganti.

 

3. Disagi. Spesso purtroppo nella vita capitano disagi, non problemi insormontabili ma noie. In aggiunta a questi episodi c'è la gestione di queste situazioni, call center in primo luogo, spendete più soldi e assumete persone capaci e non gente che ripete a macchinetta frasi fatte.

 

4. Non ho in effetti più voglia di aspettare il treno al binario 4 e vederlo puntualmente trasformarsi in binario 6, cambiatelo sul tabellone. ci sono vecchietti e gente con bagagli abnormi e poi ci sono io che se voglio fare sport cerco un luogo più verde.

 

5. I download, i lavaggi, i tempi prestabiliti dei congegni.. Mi piacerebbe non dover attendere perché spesso l'attesa condiziona la voglia di fare.

 

6. Vorrei vedere dei risultati. Spesso mi sembra davvero di sbattermi all'inverosimile e di non vedere risultati, ecco, non sempre ma qualche volta ci starebbe una reazione (positiva) a un'azione.

 

7. Va beh attimo romantico, si passa troppo tempo a non vedere l'ora che un determinato momento arrivi o a sperare che uno finisca presto perché quello successivo ci riserva momenti più belli. Vorrei che i momenti belli fossero più di quelli in cui li attendiamo..