Le 10 cose americane che vorrei fare da una vita

Quando ci sono giornate un po' difficili o ci si abbatte o si prova a pensare alle cose belle, allegre e che ci portano altrove e quindi per me ai viaggi. Benché io sia già stata in America ci sono cose che ancora non ho fatto, non so se il motiva sia che non esistono se non nei telefilm, se non ho più l'età o se alla fine quando arrivo lì poi faccio altro! Ma il mio decalogo lo stilo lo stesso!

 

 

 

 

  1. Indossare una coroncina della Statua della Libertà rigorosamente in gommapiuma.
  2. Partecipare al o ai balli della scuola, rigorosamente con abito confettoso, limousine nera e fiore al polso (che qualora vi interessi si chiama corsage).
  3. Vedere un film in un drive-in, chiaramente limonando per una buona metà dello stesso.
  4. Ovviamente fare almeno per un giorno la Cheerleader (datemi una L, datemi una U).
  5. Incontrarmi alla tal ora con il mio amore in cima all'Empire State Building (me lo porto da casa l'amore prima perché ce l'ho già, secondo perché non reggerei la delusione!).
  6. Pattinare al Rockefeller centre nel periodo natalizio (con il cappottino, tanto ci sono solo -15 gradi).
  7. Veleggiare a Central Park e al termine dare da mangiare alle anatre (che saranno gigantesche).
  8. Andare da Pawn a Vegas (quello di Affari di famiglia) e portare una roba che ho nel cassetto, ma che un suo amico esperto scoprirà valere 12 milioni di dollari.
  9. Mangiare una Mystic Pizza in Connecticut.
  10. E anche se gira voce che esista solo dentro gli Studios andare a cercare Stars Hollow (Una mamma per amica), il luogo perfetto, dove tutti si vogliono bene e c'è sempre una festa in piazza!

Ovviamente ce ne sarebbero altre millemila di cose che amerei fare ma per ora è tutto!