Auguri meravigliose creature

Io amo le feste. In generale sono un personaggino allegro e ogni occasione è buona per celebrare qualcosa. Rispetto tutti i punti di vista, per carità, ma quando sento "la festa della donna è tutti i giorni" penso, ma cosa c'entra? Anche io sono viva tutti i giorni ma festeggio il mio compleanno solo una volta l'anno. Cmq sto aprendo troppe parentesi, i miei auguri non sono per tutte le donne, ma solo per quelle meravigliose creature che rendono questo mondo migliore. Di seguito il mio sdolcinato augurio:

 

Auguri a tutte le donne che la mattina si svegliano e si spaventano da sole ma che nonostante i problemi, la stanchezza e qualche insicurezza escono di casa splendide.

Auguri a tutte le donne che studiano, perché la cultura è importante, perché solo menti aperte e preparate miglioreranno questo mondo.

Auguri a tutte le donne che ogni giorno lavorano, per le posizioni di potere che riescono a ottenere, a chi non cederà a un facile compromesso per  ottenere una facile carriera.

Auguri a tutte le mamme e in particolare alla mia, la donna migliore che esista al mondo, auguri perché ci hanno insegnato a pensare, a crescere e a diventare indipendenti e sicure di noi.

Auguri alle nonne super, quelle che nonostante gli anni e gli acciacchi vanno in palestra, coltivano amicizie, si tengono aggiornate, abbiamo sempre bisogno di voi e delle vostre storie.

Auguri a tutte le donne dignitose, orgogliose, determinate e forti che oggi sorrideranno agli auguri del benzinaio e del barista, che stasera non andranno a vedere un maschio di 20 anni depilato e in perizoma ma sceglieranno un modo migliore per celebrare la propria intelligenza.

 

Per la storia sulla Festa della donna vi rimando al link di Wikipedia http://it.wikipedia.org/wiki/Giornata_internazionale_della_donna